Corsi YOGA

Yoga è il nome di un gruppo di pratiche e discipline fisiche, mentali e spirituali originariamente indiane. Rappresenta una delle sei scuole ortodosse tradizionali filosofiche indù.

Il significato dello yoga

Lo yoga è equilibrio dell'anima, che guarda all'esistenza con un punto di vista equanime, in tutti i suoi aspetti. Come un diamante ben tagliato presenta molte sfaccettature, ognuna delle quali riflette un diverso tono di luce, così il termine yoga riflette un significato e rivela aspetti differenti dell'intera gamma dello sforzo umano diretto al raggiungimento della pace interiore e della felicità; rimanere quieto di fronte al successo o al fallimento.

Lo yoga è il metodo con cui si calma la mente irrequieta, mentre l'energia vitale è direzionata costruttivamente. Come un potente fiume imbrigliato con dighe e canali che crea un vasto serbatoio d'acqua, previene la carestia e fornisce una gran quantità di energia per l'industria, così anche alla mente, quando viene controllata, fornisce una riserva di pace e genera abbondante energia per l'elevazione umana.

Lo yoga non è uno stile di vita per chi mangia troppo o troppo poco, né per chi dorme troppo o troppo poco; è per tutti e si prefigge lo scopo eliminare ogni dolore e ogni pena sfruttando la moderazione nel mangiare e nel riposare, regolando le attività ed armonizzando il sonno e la veglia.

Tratto da "Teoria e pratica dello Yoga" B.K.S. Iyengar.

     CORSO YOGA martedì 2021/2022 LEZIONE alle ore 20:00 - 21:00    

YOGASCENT Lunedì ore 20:30 - 22:00

Yoga e arrampicata: due discipline apparentemente lontane ma che, se vissute nel loro significato più profondo, sono due facce della stessa medaglia!
Non a caso molti arrampicatori famosi hanno reso lo yoga parte integrante della propria attività, unendo al puro impegno fisico una visione più spirituale e profonda, dove la ricerca interiore di se stessi è il fine ultimo che accomuna queste attività.
Sia lo yoga che l’arrampicata partono dal nostro corpo, utilizzandolo come un mezzo, un portale per aprire la strada verso la conoscenza di noi stessi.
L’ascesa in arrampicata o l’esecuzione delle asana (posizioni yogiche) richiedono equilibrio, forza, resistenza, flessibilità muscolare ed un’adeguata preparazione fisica su tutti i livelli che amplificano la consapevolezza del nostro corpo, la sua tonicità e il suo benessere. Il controllo del respiro permette in entrambe le pratiche di controllare la nostra energia, di depurare il corpo dalle tossine e di ricaricarlo e di mantenere una fondamentale armonia nei movimenti.
Ma questo è solo l’inizio!
Attraverso il lavoro sul piano puramente materiale ecco che calmiamo la nostra mente, rafforziamo la nostra presenza mentale, la sua focalizzazione e la volontà di sfidare i nostri limiti e le nostre paure. Diventiamo vigili, diventiamo responsabili e ci apriamo in tutto il nostro essere…
…ed ecco che, mentre arrampichiamo o nella nostra pratica yogica, siamo completamente concentrati e focalizzati sul “qui e ora”, sul momento presente…
…e stiamo meditando!
Non importa che stiate facendo asana complesse o un passaggio difficile…siete nel momento presente, in una meditazione in movimento, raggiunta attraverso il vostro corpo.
Un'unione tra il vostro corpo, la vostra mente e il vostro spirito.
Unione…in sanscrito “Yoga”!
Con YogAscent ci proponiamo di esplorare le connessioni profonde tra lo yoga e l’arrampicata, affrontandone sia gli aspetti più pratici e “fisici” mediante le tecniche dell’Hatha Yoga Vinyasa che il lato più meditativo…ed anche chiarendone i concetti più profondi e spirituali.